top of page

Hana Zec e Federico Fazzi

Diplomati a Milano in grafica editoriale, poi specializzati nella progettazione di logotipi e identità visive. Sono tra i fondatori dello studio grafico Quartopiano a Parigi, in venti anni di esperienza hanno fornito supporto in comunicazione ad attori pubblici e privati.
Da sempre artigiani appassionati del mondo del libro, per la loro ideazione, il lavoro di gruppo, il progetto grafico, la manifattura e l'assidua frequentazione delle tipografie.
Nel 2008 è stata creata Qupé éditions.
Nei loro libri - pittura, incisione, scrittura e disegno - offrono una nuova narrazione dell'opera, intervengono nel contenuto e si appropriano della sua natura. Concependo il libro come uno spazio curatoriale dove ogni contributo, scelta di formato, grafica e tipografia entra in relazione con l'opera. Oggi lavorano tra Venezia e Parigi.

 

abe-ito-zec.jpg
hana-zec-federico-fazzi-.jpg

Vediamo il graphic design come un progetto collettivo in stretta collaborazione con gli autori.
Il contesto di ogni progetto come spazio curatoriale, dove ogni contributo, formato, scelta grafica e tipografica
si relaziona al contenuto.

Abbiamo progettato insieme a

Opéra de Paris, Musée du Louvre, Réunion de Musées Nationaux, Biennale di Venezia, Musée de Cluny, Musée d'Orsay, CTHS (Comité des Travaux Historiques et Scientifiques), Hermès éditions, éditions du Linteau, Alternatives éditions, Orchestre de Paris, Comune di Milano e APSV (Association de prévention du site de la Villette).

bottom of page